Come riuscire a vendere casa in periodo di crisi? I 7 punti fondamentali

In questo periodo non è facile vendere casa, è quindi opportuno:

1) Informarsi sulla quotazione media degli immobili presenti nella stessa zona e simili al nostro sia… Leggi tutto

In questo periodo non è facile vendere casa, è quindi opportuno:

sold house

1) Informarsi sulla quotazione media degli immobili presenti nella stessa zona e simili al nostro sia da un punto di vista catastale che per età.

2) Valutare pregi e difetti dell’immobile possono alzarne o abbassarne il prezzo:

-se l’immobile è vicino a una fermata del bus/metro si può aumentare il prezzo dal 10 al 30%
-se non vi è un box auto o un parcheggio vicino può scendere del 20%
-se le finestre sono distribuite solo su un lato della casa l’immobile scende del 5%
-se le finestre  sono su tutti e 4 i lati questo può far alzare il prezzo del 10%.
-se è presente un terrazzo o parco pubblico nelle vicinanze aumento del 10%

Inoltre, bisogna tener conto delle spese d’amministrazione, poiché se troppo alte disincentivano l’acquisto.

Esaltare  i punti forza della casa, per esempio:
-potenzialità della zona in cui è situato l’immobile, come i servizi, quartiere comodità
-giardino,
-accesso ad internet,
-possibilità di un orto

3) Il prezzo di vendita

Conviene affidarsi a professionisti che possano darvi una previsione abbastanza precisa dell’andamento del mercato da quel momento per i prossimi sei mesi, in modo tale da non esporsi con un prezzo troppo alto o troppo basso.

4) Agente immobiliare. Cosa è utile sapere della persona a cui si vuole affidare la vendita della nostra casa?

– Quante e quali sono le proprietà che ha venduto nell’ ultimo periodo,
– Portafoglio immobili,
– chiedere un feedback da eventuali suoi clienti.
– Proporre un extra o valutare il compenso a priori in base al tempo impiegato per vendere.
– Lasciare l’esclusiva per un periodo prestabilito può essere un incentivo.

5) L’annuncio

Testo dettagliato corredato da foto di alta qualità
Piantina con google maps di dov’è situato
Come raggiungere la casa in auto o in bus.

Mettete l’annuncio visibile in tutta Italia. Utilizzate siti come affitto.it

6) Il momento della visita della casa

– Deve essere assolutamente in ordine e in perfette condizioni.
– Investire in qualche piccolo lavoretto di ristrutturazione  come cambiare una lampadina o cambiare il silicone usurato in bagno.
– Piantina catastale
– Spese condominiali

7) Firma

Dopo aver  valutato le offerte ricevute, non impiegate troppo tempo per decidere, ma nello stesso tempo non siate precipitosi e una volta che siete sicuri sulle credenziali del Vostro potenziale acquirente non esitate!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *