11. consigli per rendere la tua casa sicura a prova di bambino

1.Ogni casa deve essere fornita di salvavita, e sarebbe inoltre opportuno controllare la presa a terra. Inoltre potete inserire gli appositi copri fori, prestando attenzione a non lasciarli in… Leggi tutto

symbol-home-from-hands-isolated-on-white-1428066-m

1.Ogni casa deve essere fornita di salvavita, e sarebbe inoltre opportuno controllare la presa a terra. Inoltre potete inserire gli appositi copri fori, prestando attenzione a non lasciarli in giro
2.La ciabatta multi presa è utilissima sia da un punto di vista economico, poiché consente un risparmio energetico tenendola spenta quando non serve tramite l’apposito interruttore presente sulla ciabatta, inoltre risultano più sicure delle comuni prese.
3.Montate dei blocca-ante e dei blocca-porte per tenere in sicurezza ante e porte.
4.Ricoprite gli angoli con dei proteggi angoli, fatti apposta per la sicurezza dei bambini, oppure riciclando qualche pezzo di stoffa colorata ed utilizzando del cotone o lana per imbottirli.
5.E’ consigliabile fissare librerie o vetrine a cui i bambini potrebbero arrampicarsi.
6.Installate i rilevatori di fumo in tutte le stanze di casa ma se non è possibile sarebbe già un buon inizio averne uno in cucina e dei sensori elettronici di sicurezza in garage che blocchino la porta se qualcuno o qualcosa deve entrare o uscire.
7.Tappeti e tende sono accessori utili ed estremamente decorativi per arredare la vostra casa, ma trattengono molta polvere e sporco, e sono anche una trappola in cui il bambino potrebbe inciampare nel caso dei tappeti, meglio optare per tappeti in fibra naturale con bordi antiscivolo e tende con sistema a rullo o veneziane montate ad un’altezza a cui il bambino non può arrivare.
8.Cercate di non lasciare in giro piccoli oggetti e soprattutto sopra mobili di vetro o cristallo.
9.Assolutamente vietati sono i posacenere pieni di cicche
10.Non lasciate apparecchiata la tavola dopo i pasti, tutto ciò che luccica attira i bimbi come le gazze.
11.Ed infine tenete sempre fornito il vostro kit di primo soccorso, rigorosamente nascosto in un luogo accessibile solo a voi e non ai vostri bambini.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *