Nuova Tipologia Prestito

Nuova formula approvata alla Camera dei Deputati la settimana scorsa: prestito ipotecario vitalizio.
I proprietari di immobili sopra i 65 anni di età potranno usufruire di un vitalizio a integrazione della propria pensione, continuando ad abitare… Leggi tutto

Nuova formula approvata alla Camera dei Deputati la settimana scorsa: prestito ipotecario vitalizio.
I proprietari di immobili sopra i 65 anni di età potranno usufruire di un vitalizio a integrazione della propria pensione, continuando ad abitare la casa ipotecata fino al momento della morte.

CASA = SOLDI
casa soldi

Come specificato nel disegno di legge figli e parenti avranno la possibilità di riscattare o di vendere l’abitazione.

Come funziona:
1) Si richiede alle banche il prestito ipotecario vitalizio come un qualsiasi prestito.
2) L’immobile viene valutato dagli esperti dell’istituto di credito erogante.
3) La banca disporrà un un’ipoteca sulla Vostra casa
4) La banca verserà ai proprietari una somma di denaro variabile tra il 18 e il 40% del valore stimato.
5) I proprietari potranno rimanere nella casa,
6) Gli interessi sulla somma erogata in prestito si pagheranno al momento del decesso dei proprietari.
7) Chi riceve il finanziamento sarà libero di decidere le modalità di rimborso graduale della quota di interessi e delle spese, prima del verificarsi della morte.