Come rinfrescare casa

Il caldo delle ultime settimane non sembra attenuarsi, vi proponiamo qualche idea per rendere più sopportabili queste afose giornate estive anche nelle vostre case.

– Se possedete un balcone potrebbe esservi… Leggi tutto

Il caldo delle ultime settimane non sembra attenuarsi, vi proponiamo qualche idea per rendere più sopportabili queste afose giornate estive anche nelle vostre case.
dft

– Se possedete un balcone potrebbe esservi utile anche un amaca, adesso ne esistono anche per interni, sorretta da apposite strutture in acciaio senza la necessità di due alberi come sostegno.
– Abbassate le serrande e chiudete le vetrate. Apritele solo quando la temperatura si sarà abbassata.
– Indossate abbigliamento in cotone.
– Cercate di non accendere forno e fornelli durante il giorno, meglio la sera, quando l’appartamento sarà più fresco.
– Non stendere i panni o di fare il bucato durante le ore del giorno, perché aumenta l’umidità.
– Posizionate delle piante nei punti strategici della vostra casa saranno un toccasana

– Mettete un cuscino nel freezer una o due ore prima di andare a letto. Inseriscilo in una borsa in plastica in modo da impedire la formazione di ghiaccio sul tessuto.
– Usate federe di seta o di raso, e lenzuola satinate, essendo tessuti più leggeri alleviano il senso di calore mentre dormi.

– Coprite tutto quello che è lanuginoso in casa con del tessuto di stoffa bianco o comunque di colore chiaro. Per esempio, potreste coprire dei cuscini di velluto con delle federe bianche satinate per il periodo estivo, usare delle fodere di lino su divani di lana, o magari usare semplicemente delle lenzuola sui mobili. Tessuti di colore chiaro rifletteranno il calore invece che assorbirlo, e la consistenza liscia ti darà una sensazione di freschezza.
– Coibenta la tua casa. Una casa che ha mura e soffitta isolate per bene,in effetti, manterrà “fuori” il calore dalla casa nelle stagioni calde. Prova ad immaginare la tua casa come una gigantesca bolla di sapone… più fresca. Esistono molte opzioni di isolamento che puoi scegliere, incluse quelle che possono essere facilmente integrate nelle tue mura senza troppi problemi. Un ulteriore bonus è dato dal fatto che è possibile che ci siano dei prestiti speciali da parte del governo per ammortizzare questo tipo di miglioramenti.
Pianta degli alberi. Alberi ricchi di foglie possono creare ombra sulla casa o cortile/terrazza e mantenere quindi un certo livello di fresco. Quelli caduchi (ovvero quelli che perdono le foglie d’inverno) permetteranno al sole di passare in inverno quando è desiderato e creare ombra d’estate.
Se non puoi piantare degli alberi, costruisci un pergolato e facci crescere della vite sopra, le cui foglie si comporteranno come gli alberi caduchi ed in più puoi staccare i grappoli d’uva quando sono maturi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *