Fumare in casa

Purtroppo c’è chi ha il brutto vizio di fumare. Ognuno ha i propri vizi, escludendo tutto ciò che di saggio si potrebbe dire sul non fumare, oltre ovviamente al risparmio economico, bisogna ammettere… Leggi tutto

Purtroppo c’è chi ha il brutto vizio di fumare. Ognuno ha i propri vizi, escludendo tutto ciò che di saggio si potrebbe dire sul non fumare, oltre ovviamente al risparmio economico, bisogna ammettere che quando si fuma molto soprattutto in ambienti chiusi, inevitabilmente si sente l’odore di fumo. Chi fuma non se ne accorge quanto un non fumatore. Non c’è nulla di più brutto che accogliere gli ospiti in una casa che puzza di fumo. E per togliere quest’aria pesante spesso non è sufficiente aprire porte e finestre.

Sarebbe opportuno pulire a fondo tutta la casa ma  soprattutto i componenti d’arredo che assorbono maggiormente il fumo come:
tende,
fodere dei divani,
tappeti.
fumo

 Vediamo insieme alcuni rimedi per eliminare l’odore della sigaretta

1. miscela a base di scaglie di sapone di marsiglia e qualche goccia di oli essenziali nella fragranza di menta, limone o muschio bianco.

2. Preparato composto da una parte d’acqua, due di aceto e 2 gocce di olio essenziale all’eucalipto.

3. Versate del bicarbonato sulle fodere dei divani, sui tappeti e sulle tende e spazzolare con energia. Infine per eliminare i residui passate l’aspirapolvere.

se non avete tempo per pulire tutta casa da cima a fondo, e volete quanto meno eliminare l’odore aprite le finestre per cambiare arie e poi provate

1. Incenso fai date realizzato bruciando le bucce di arancia e limone in un piattino
2. Versate dell’aceto bianco in una ciotola che lascerete in casa per tutta la notte.
3.Bruciate dello zucchero in un piattino di ceramica
4.Miscela composta dalla moka del caffè mischiata alle bucce d’arancia secche.
5.Piattini con dentro il carbone di legna in giro per casa.
6.Sacchetti profumati negli armadi

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>