1° Casa senza bollette

A Brione nel Bresciano la prima casa a basso impatto ambientale!!! Sarà pronta fra circa 3 mesi.
Sarà interamente realizzata con materiali a basso impatto ambientale, come la paglia e non avrà bisogno di un… Leggi tutto

A Brione nel Bresciano la prima casa a basso impatto ambientale!!! Sarà pronta fra circa 3 mesi.
Sarà interamente realizzata con materiali a basso impatto ambientale, come la paglia e non avrà bisogno di un impianto di riscaldamento tradizionale.

casa Le pareti saranno fatte di mattoni di paglia pressata e i pilastri portanti in legno.
Come ci spiega l’Architetto e progettista Nino Franzoni: “La paglia all’estero è impiegata da secoli nella costruzione di abitazioni e sta prendendo piede anche in Italia, oltre a essere un materiale di scarto, che deriva dallo stelo dei cereali e verrebbe altrimenti impiegato solo per le lettiere degli animali, è altamente isolante”. Grazie ai pilastri portanti dell’edificio in legno lamellare e alle pareti rivestite di calce all’esterno e di creta cruda all’interno si può conservare il calore ed è per questo motivo che non occorre un impianto di riscaldamento:

Franzoni, che  collabora con lo Studio di ingegneria Micheletti per la progettazione strutturale, ci spiega, inoltre che: “La caldaia è rappresentata dalle grandi vetrate posizionate a sud, che permettono di assorbire quanto più sole possibile nel periodo invernale, mentre durante l’estate vengono schermate per garantire una certa frescura.
Infine i fornelli saranno a induzione e sulla copertura dell’edificio inclinata a sud verrà installato un impianto fotovoltaico da 6 kilowatt”.

Infine l’acqua piovana, verrà raccolta in una cisterna da 12mila litri, è sarà possibile reimpiegarla per i più vari usi domestici”.

Il dato più interessante è che i costi di realizzazione non superano quelli di un’abitazione tradizionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *