Tasse scadute?

Il 16 Dicembre era l’ultimo giorno utile per pagare Tasi e Imu, le imposte sugli immobili. La maggior parte di voi si saranno

tasse scad

Il 16 Dicembre era l’ultimo giorno utile per pagare Tasi e Imu, le imposte sugli immobili. La maggior parte di voi si saranno sicuramente ricordati di pagare, ma per chi si fosse dimenticato…

Ecco cosa fare:

– Il ravvedimento operoso, ossia un autodenuncia che consente di pagare quanto dovuto con l’aggiunta di una piccola mora sui vostri importi, evitando così conseguenze più spiacevoli.
Informatevi comunque nel vostro comune di residenza, poichè in alcuni è stato istituito il periodo cuscinetto ossia un lasco di tempo aggiuntivo in cui si può ancora pagare Tasi e Imu senza avere sanzioni.

– Se pagate entro i primi 14 giorni dalla data di scadenza avrete una maggiorazione pari a 1% sul valore annuale + 0,2% su ogni giorno di ritardo maturato;

Se pagate entro i primi 15 giorni e non superate i 30 dalla data di scadenza avrete una maggiorazione pari a 3% +gli interessi legali;

Se pagate oltre i 30 giorni dalla data di scadenza avrete una maggiorazione pari a 3,75% entro il 16 Dicembre 2015, data limite dopo la quale la maggiorazione sarà del 30%.